La nomina

Petr Fiala è il nuovo premier della Repubblica ceca

Il nuovo premier guida l’alleanza di centro destra Spolu. Governerà assieme al blocco liberale Pir-Stan. Succede al miliardario populista Andrej Babis

Peter Fiala, nuovo pemier della Repubblica ceca

2' di lettura

Il presidente Milos Zeman ha nominato Petr Fiala, leader del Partito civico democratico (Ods), premier della Repubblica Ceca. La cerimonia si è svolta nella residenza presidenziale di Lany, vicino a Praga, «nel rigoroso rispetto delle misure sanitarie», dal momento che giovedì scorso il presidente Milos Zeman, poco dopo essere stato dimesso dall’ospedale, è risultato positivo al Covid-19.

Per evitare qualsiasi contatto durante la cerimonia Zeman, arrivato su una sedia a rotelle, è stato separato da Fiala da un box di plexiglass. Il decreto della nomina è stato sottoposto a raggi ultravioletti. Il presidente ceco, Milos Zeman, è stato dimesso dall’ospedale ieri, sabato 27 novembre, in vista della nomina del ministro Petr Fiala.

Loading...

Zeman dimesso dopo ricovero in terapia intensiva

Il presidente Zeman «è uscito dall’ospedale militare con il benestare dei medici e ha fatto rientro nella sua residenza», aveva informato su Twitter il portavoce presidenziale Jiri Ovcacek.

Zeman era stato ricoverato in terapia intensiva il 10 ottobre, all’indomani delle elezioni parlamentari. Giovedì era stato finalmente dimesso, ma poche ore dopo era dovuto tornare in ospedale perché risultato positivo al covid.

Il lungo ricovero per un problema cronico, di cui non è stata resa nota la natura, ha rallentato il processo di formazione del nuovo governo mentre il paese è alle prese con una grave ondata di contagi di covid-19.

Gran bevitore e fumatore, Zeman è da tempo in cattive condizioni di salute. Soffre di diabete e si sposta su una sedia a rotelle. A settembre era stato ricoverato in ospedale per otto giorni. Zeman, 77 anni, ha da poco ricevuto la terza dose di vaccino.

Fiala guida l’alleanza di centro destra

Fiala si è presentato alle elezioni alla testa dell’alleanza di centro destra Spolu. Governerà assieme al blocco liberale Pir-Stan, che unisce il partito dei Pirati e il partito dei Sindaci, e potrà contare su 108 dei 200 seggi del parlamento di Praga. Fiala succederà al miliardario populista Andrej Babis.

Zeman, 77 anni, aveva da poco ricevuto la terza dose di vaccino. Sarà presente domani alla cerimonia della nomina di Fiala, nel rispetto di tutte le norme di protezione necessarie. Gran bevitore e fumatore, Zeman è da tempo in cattive condizioni di salute. Soffre di diabete e si sposta su una sedia a rotelle. A settembre era stato ricoverato in ospedale per otto giorni.

Coronavirus, crescono le infezioni in Repubblica Ceca
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti