Suv plug-in hybrid, 15 modelli capaci di viaggiare anche in elettrico

11/16Auto

Peugeot 3008

3008 incarna perfettamente il concetto di “Power of Choice” a cui Peugeot tiene molto. Per questo motivo il suv può essere scelto con motorizzazione plug-in hybrid, a due o quattro ruote motrici, e con motori a benzina o Diesel che esaltano il piacere di guida e massimizzano l'efficienza. Su 3008 è presente lo stato dell'arte della tecnologia oggi disponibile, grazie alla presenza di aiuti alla guida di ultima generazione (Adas), nonché di un nuovo i-Cockpit dotato di Head-up Digital Display da 12,3” completamente personalizzabile e configurabile ed uno schermo touch screen HD ora da 10” a centro plancia. Sulla consolle centrale tutte le versioni dotate di motore termico e dotate di cambio automatico hanno di serie il selettore della modalità di guida che consente al guidatore di scegliere tra: Normal, Sport ed Eco. Per le versioni con motorizzazione plug-in hybrid, il selettore della modalità di guida consente di scegliere tra le modalità 100% Elettrica (modalità con cui si avvia l'auto), Ibrida, Sport e 4wd (4 ruote motrici, solo per versione Hybrid4). Nel dettaglio la Peugeot 3008 Hybrid4 225 e-Eat8 Allure Pack è lunga 445 cm, larga 184 cm, alta 162 cm a 395 litri. Nella versione Hybrid4 225 e-Eat8 Allure Pack costa 45.530 euro con motore a ibrida plug in di 1.598 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 133 kW/225 cavalli ed una coppia massima di 300 Nm a 3.000 giri/min. La trazione è anteriore. Il serbatoio ha una capienza di 43 litri. Le emissioni di CO2 sono di 35 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 8,7 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 225 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 1.835 kg.
Per saperne di più clicca sul listino

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti