TEST DRIVE DELLA SETTIMANA

Peugeot 508 Station Wagon: la prova su strada della GT da 225 cv

Una station wagon che sa essere sportiva ed elegante. La Peugeot 508 Sw in versione Gt è una famigliare con linee dinamiche. L’abbiamo provata con il PureTech 1.6 litri da 225 cv

di Giulia Paganoni


default onloading pic

2' di lettura

È l'auto che non ti aspetteresti. Peugeot 508 Sw è una familiare che sa regalare sensazioni di guida di una sportiva, dal look dinamico fino alla motorizzazione, dalla cubatura ridotta ma con un ottimo slancio. L'abbiamo provata in diversi contesti ed ecco com'è andata.

Abitabilità per tutta la famiglia e grinta da sportiva
A bordo c'è spazio per tutti. Lunga 4.790 mm, larga 1.860 mm e con un passo di 2.800 mm, la 508 station accoglie a bordo comodamente cinque persone e offre una capacità di carico di 530 litri che raggiunge i 1780 litri abbassando il divanetto posteriore.

Il conducente può contare sul tipico cockpit Peugeot con volante ridotto che permette un'elevata agilità sia nel fare le manovre sia nei cambi di direzione. Inoltre, le sedute sono davvero comode e confortevoli e anche dopo lunghi viaggi il mal di schiena non è neanche un'idea lontana, in effetti hanno anche la certificazione dell'ente tedesco Agr (Action Gesunder Rücken). Ma anche esteticamente la 508 Sw mette subito in chiaro che è “tosta”, oltre alle linee particolari e grintose, anche i cerchi da 18 pollici bi-tone diamantati (di serie per la Gt) conferiscono grinta e una buona presenza su strada.

Tecnologie di bordo utili e facili da usare
L'ambiente di bordo è davvero di alto livello. I materiali sono di qualità, come anche l'ergonomia è stata studiata nel dettaglio per rendere la permanenza a bordo piacevole. I sedili sono in misto Alcantara e sono presenti dettagli in legno Zebrano che danno un tocco di qualità premium all'interno.

Le tecnologie sono numerose sia per l'infotainment sia per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida. Rispetto ai primi, possiamo accedervi dal display al centro della plancia da cui viene visualizzata una lunga serie di opzioni. Inoltre, il sistema è dotato dei protocolli Android Auto e Apple Car Play. L'audio è davvero ottimo grazie all'impianto hi-fi Focal. Infine, anche durante la marcia è possibile parlare al telefono senza problemi dato che i microfoni sono posizionati molto bene. Da sottolineare anche l'eleganza e la funzionalità dei tastini a pianoforte della consolle centrale.

    Motore da 225 cv come una vera sportiva
    È una station wagon ma questo non deve trarre in inganno. Perché la 508 Sw è anche una Gt. Sotto al cofano si nasconde il powertrain benzina PureTech 1.6 litri da 225 cv capace di raggiungere una coppia massima di 300 Nm. Inoltre, le prestazioni sono davvero interessanti: raggiunge una velocità massima dichiarata di 246 km/h ed è in grado di uno scatto 0-100 km/h in 7,4 secondi. Per quanto riguarda i consumi, le notizie sono buone: in un contesto misto abbiamo riscontrato un consumo di 6 litri/100 km.

    Anche alla guida abbiamo trovato un'auto piacevole, sveglia e con un buono spunto sia in partenza che nelle riprese. Inoltre, nonostante le dimensioni da station wagon, è agile e precisa nei cambi di direzione.

    Il prezzo di listino parte da poco più di 46mila euro.

    Riproduzione riservata ©
      Per saperne di più

      loading...

      Brand connect

      Loading...

      Newsletter

      Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

      Iscriviti
      Loading...