AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùMercati in fermento

Piazza Affari, le tre ragioni del «mini rally» di agosto

Non solo la «tregua» delle Banche Centrali. Il listino milanese ai massimi dal 2008 grazie anche a semestrali brillanti, risiko bancario ed exploit Stellantis

di Maximilian Cellino

La Borsa, gli indici del 10 agosto 2021

3' di lettura

L’agosto che non ti aspetti porta in dote a Piazza Affari un «mini rally» forse inatteso. In un periodo di volumi tradizionalmente più contenuti e durante il quale nel passato si sono alzate tempeste improvvise, l’indice FTSE MIB milanese sembra infatti riuscito a scrollarsi di dosso alcuni tabù, fra i quali la «resistenza» posta a quota 25.550 punti che pareva inviolabile, e viaggia ormai sui massimi dai tempi delle grande crisi finanziaria del 2008.

L’onda lunga globale

Il movimento si innesca in una fase favorevole...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti