dal territorio: allarme criminalitÀ

«Piovra a Nordest», l’industria promuove il confronto


1' di lettura

Un fenomeno che non è certo iniziato oggi, ma è emerso negli ultimi tempi con un impatto tale da essere all’attenzione dell’opinione pubblica come mai prima. Si intitola “La Piovra sul Nordest. Come le mafie stanno manipolando l’economia” l’incontro in programma il prossimo 17 ottobre alle ore 17.30 presso la sede di rappresentanza degli Industriali di Vicenza a Palazzo Bonin Longare. «Oramai nessuno può trattarlo come qualcosa di episodico e noi, come rappresentanti del mondo produttivo, non possiamo rimanere a guardare - spiega Claudia Piaserico, vicepresidente di Confindustria Vicenza. - Abbiamo il dovere nei confronti non solo dei nostri iscritti ma anche del nostro territorio, di contribuire a sviluppare gli anticorpi per poter affrontare questo male del nostro Paese. E crediamo che per farlo si debba partire dalla cultura e dalla conoscenza». L’obiettivo - aggiunge - «è illustrare al mondo delle imprese e alla cittadinanza quali siano i termini con cui si manifesta il metodo mafioso e anche cosa può fare un singolo o una comunità». Sul palco le esperienze del comandante provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, Crescenzo Sciaraffa, la presidente della Sezione Riesame del Tribunale di Venezia Licia Consuelo Marino, la coordinatrice della Dda della Procura di Milano Alessandra Dolci.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...