ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIndustria

Pirelli, nuovo presidente in arrivo: sarà Li Fanrong

Dimissioni di Ning Gaoning: la successione avviene a ruota di quella in Sinochem, con gli stessi protagonisti

di Redazione Finanza

Calabro' (Pirelli): "La sostenibilita' nel mondo punto fondamentale di crescita"

2' di lettura

Cambio al vertice di Pirelli nella sua componente cinese, diretta conseguenza della successione in Sinochem. La società della Bicocca ha comunicato infatti che il presidente del cda Ning Gaoning si è dimesso da tutte le cariche ricoperte, con efficacia immediata, in ragione della cessazione dalla sua carica di Presidente di Sinochem Holdings Corporation Ltd.

La carica in ogni caso non è destinata a rimanere scoperta a lungo. A seguito delle dimissioni comunicate da Ning Gaoning, infatti, il nuovo presidente di Sinochem, Li Fanrong, «ha comunicato alla società la propria disponibilità ad accettare sin d'ora l'eventuale nomina a consigliere per cooptazione nonché la carica di presidente». Pertanto il vice presidente esecutivo e amministratore delegato, Marco Tronchetti Provera, «convocherà il cda per proporre la cooptazione di Li Fanrong e la sua successiva nomina a presidente», puntualizza la nota.

Loading...

Ringraziamenti di prammatica per il presidente uscente, che non risulta detenere azioni e non riceverà bonus: «Pirelli ringrazia Ning Gaoning per il contributo dato in questi anni alla Società», si legge ancora nel comunicato della Bicocca.

Tornando a Sinochem, notizie di stampa locale cinese avevano riferito del cambio della guardia al vertice della holding dopo una riunione esecutiva tenuta il 26 agosto per i quadri e gli alti dirigenti: in quell’occasione un rappresentante del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese aveva annunciato l’uscita di scena di Ning Gaoning sia come presidente che come segretario del partito leader di Sinochem. Le ragioni sono anagrafiche: Ning Gaoning, 63 anni, sta per andare in pensione. Noto anche come Frank Ning, è diventato presidente dell'impresa statale Sinochem Holdings al momento della sua creazione attraverso la ristrutturazione di Sinochem Group e China National Chemical Corporation (ChemChina) nel 2021.

Chi è il futuro presidente

Li Fanrong, classe 1963, già ceo di China National Offshore Oil Corporation, dopo la laurea alla Jianghan Petroleum University ha ottenuto un MBA alla Cardiff Business School. Il 20 settembre è stato nominato presidente di Syngenta, dove era già consigliere di amministrazione: anche in questo caso è succeduto a Ning Gaoning.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti