Innovazione

Pisano: «Sbloccate le prime 100 assunzioni di innovatori»

Nel milleproroghe lo sblocco della prima tranche di nuove figure che rientrano nel pool per il digitale, braccio della presidenza del Consiglio

di Andrea Marini


In diretta da Roma, la presentazione del Piano nazionale per l’innovazione

1' di lettura

La ministra dell’Innovazione Paola Pisano annuncia le prime 100 assunzioni di innovatori: «Nel Milleproroghe è entrato un articolo sulla struttura per l’innovazione che ci permette di assumere 100 esperti. L’obiettivo è 100 il primo anno, 100 il secondo e 100 il terzo anno, per arrivare ad avere una struttura di 300 esperti», così ha annunciato all’Ansa. Nel decreto quindi c'è lo sblocco della prima tranche di nuove figure che rientrano nel pool per il digitale, braccio della presidenza del Consiglio

VIDEO - La presentazione del Piano nazionale per l’innovazione

Nessun conflitto di interessi con Casaleggio
«Entro gennaio», ha proseguito Pisano verrà presentato un «piano operativo» con un «crono-programma» dei vari progetti da realizzare nell'arco di un quinquennio. Un periodo entro il quale si punta anche a introdurre nella scuola il “coding”, la programmazione informatica per creare siti web e applicazioni. La ministra pentastellata dell'Innovazione, Paola Pisano, non si tira così indietro dopo le polemiche suscitate dai ringraziamenti resi, tra gli altri, a Davide Casaleggio, in calce al documento che delineava una prima strategia per fare dell’Italia una Smart Nation. «Non c'è nessun conflitto d'interessi, siamo un ministero trasparente: se si vuole si può indagare, senza fare illazioni».

APPROFONDIMENTO
Le tre sfide del Piano innovazione
Dai debiti dei Comuni agli stipendi dei medici: ecco cosa c'è nel Milleproroghe

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...