0/0Politica

Più attenzione al cliente nei servizi telefonia

default onloading pic
(© Christin Gilbert)

Un ampio pacchetto di misure del ddl concorrenza riguarda il settore delle comunicazioni. In particolare, si cerca di aumentare la tutela del consumatore con interventi sulle spese di recesso e trasferimento dell'utenza che devono essere noti e commisurati al valore del contratto e ai costi reali sopportati dall'azienda. Le modalità di recesso devono invece essere semplici e analoghe a quelle di attivazione. Al cliente deve anche essere garantita la possibilità di comunicare il recesso o il cambio di gestore con modalità telematiche.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti