LA RIVOLUZIONE

Più elettrificate che diesel, lo storico sorpasso a settembre in Europa

Per la prima volta da sempre le immatricolazioni di nuove vetture elettriche, plug-in e ibride hanno superato quelle di auto diesel nel Vecchio Continente.

di Corrado Canali

default onloading pic

Per la prima volta da sempre le immatricolazioni di nuove vetture elettriche, plug-in e ibride hanno superato quelle di auto diesel nel Vecchio Continente.


3' di lettura

Sulla base dei dati elaborati dagli analisti della Jato Dynamics la domanda di vetture a benzina e diesel hanno subito dei cali in percentuale a due cifre rispetto al 2019, con il diesel sceso a poco meno del 25% del mercato europeo. Mentre le auto a benzina rappresentano il 47% del mercato, rispetto al 59% dell'anno scorso. Al contrario le immatricolazioni di modelli 100% elettrici, ibridi plug-in e ibridi più tradizionali sono aumentate al 25% nel mese di settembre: si tratta di una percentuale più che doppia rispetto allo stesso mese del 2019, per un totale di 327.800 immatricolazioni. C’è dunque il sorpasso sul diesel.

Ripresa timida pari all'1% del mercato europeo dell'auto
Il mercato complessivo in Europa ha registrato una ripresa sia pure timida. In totale, infatti, nel mese di settembre sono state immatricolate 1,3 milioni di auto in tutte le 27 nazioni europee, in aumento soltanto dell'1% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Un dato poco consolante visto che le immatricolazioni nel computo complessivo dei primi nove dell'anno sono diminuite del 29%. Il sorpasso delle vetture elettrificate rispetto alle vendite di auto diesel, pur dipeso in gran parte dagli incentivi governativi, dimostra senza ombra di dubbio che l'elettrificazione sta finalmente arrivando.

Loading...

Il brand con più vendite di auto elettrificate è Toyota
La Casa giapponese si conferma sempre al vertice nella classifica dei marchi con più numerose immatricolazioni di vetture di tipo elettrificato grande parte delle quali sono ibride con quattro suoi modelli in classifica, la Corolla ibrida con oltre 15 mila unità vendute è l'auto elettrificata più richiesta, seguita dalla C-HR, Yaris e Rav4. In crescita anche il Gruppo Volkswagen che con oltre 40 mila modelli elettrificati venduti in settembre si è garantito il secondo posto dietro il marchio giapponese. Modelli di punta del Gruppo di Wolfsburg sono la Vw Passat plug-in hybrid, ma soprattutto la prima elettrica di Vw, la ID.3.

Toyota Corolla

L'elettrica più venduta in Europa è la Tesla Model 3
Restando in tema di elettrificate, se come detto la Toyota Corolla è la vettura full hybrid più venduta in Europa nel mese di settembre, seguita dalla Ford Puma, la Mercedes Classe A con 4.700 unità venduta è stato il modello plug-in più richiesto davanti alla Volvo XC40. In testa alle vendite di vetture elettriche c'è invece la Tesla Model 3 con quasi 16 mila unità vendute davanti alla Renault Zoe ferma a 11 mila vendite e per l'appunto alla Volkswagen ID.3 con quasi 8 mila unità vendute. Perde, invece, un pò di terreno la Nissan Leaf che si piazza al sesto posto della top ten con poco più di 3 mila unità vendute.

La Tesla Model 3

La Volkswagen Golf è l'auto in assoluto più richiesta in Europa
Ma veniamo ai modelli più venduti in assoluto in Europa a settembre. In testa la Volkswagen Golf con quasi 29 mila unità seguita dalla Opel Corsa con poco più di 26 mila. In terza posizione la Renault Clio con quasi 24 mila unità davanti all'altra Renault, la Captur con 21.500 vendite e alla Mercedes Classe A con 20.400. Seguono la Peugeot 208 con poco più di 20 mila unità, la Ford Fiesta con quasi 20 mila vendite, la Dacia Sandero con poche unità in meno, mentre in nona posizione c'è la Volkswagen Polo con quasi 19 mila vendite davanti alla Skoda Octavia con poco più 18 mila.

La Volkswagen Golf

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti