ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùOperazioni food

Pizzium rileva il 100% di Crocca

Pizzium ha un fatturato di 28 milioni e 35 pizzerie

di G.U.

2' di lettura

Pizzium Spa annuncia di aver perfezionato l'acquisizione del 100% del capitale sociale di Crocca Srl. L'operazione mira a consolidare la posizione di Pizzium nel settore della ristorazione e creare un Gruppo in grado di soddisfare i diversi gusti degli amanti della pizza: sottile, croccante, con ingredienti freschi e ricercati per palati esigenti quella di Crocca, inconfondibile invece la proposta di Pizzium con le sue apprezzate pizze napoletane con ingredienti regionali Dop e Igp, con cornicione alto e morbido.

Pizzium è nato nel 2017 a Milano da un'idea di Stefano Saturnino, Giovanni Arbellini e Ilaria Puddu, propone la pizza napoletana classica utilizzando il meglio della materia prima italiana.

Loading...

In base all'accordo, che rafforzerà e ottimizzerà sinergie, economie di scala e investimenti, i due brand continueranno a mantenere un'identità distinta basata su format riconoscibili, pur facendo parte di uno stesso Gruppo che ha come obiettivo continuare a crescere e posizionarsi tra i più importanti player nel settore.

Crocca propone un viaggio nel mondo della pizza croccante, forma tonda e generosa con i sapori forti e semplici dei mitici anni 70 e 80. Una pizza sottile, guarnita di ingredienti rigorosamente italiani, con l'aggiunta di un tocco creativo. L'utilizzo di materie prime eccellenti e procedure di lavorazione accuratissime contemplano un menu che richiama gli evergreen della tradizione nostrana. Il locale si presenta con sale interne ampie, con arredi in legno, per un mood dal sapore vintage e contemporaneo allo stesso tempo. Crocca, al momento solo in Via Fiamma 4 a Milano, prevede il 20 ottobre 2022 l'inaugurazione di un secondo store in Via Madama Cristina 69, nel cuore di Torino, e un piano di prossime aperture per il 2023 concentrate principalmente nel Nord Italia.

Parallelamente, continuerà l'espansione di Pizzium che stima un fatturato di 28 milioni di euro per il 2022 con una crescita del 90% rispetto al 2021.“Grazie all'acquisizione strategica di Crocca, il Gruppo, che oggi ha all’attivo 35 pizzerie Pizzium, si rafforza ulteriormente con un posizionamento distintivo in un mercato caratterizzato dalla presenza di numerosi competitor ma che ha ancora ampie prospettive di crescita”, dichiara Stefano Saturnino, Ceo di Pizzium.

Nell'operazione di acquisizione Pizzium si è avvalsa della collaborazione dello Studio Villa Roveda & Associati per la parte fiscale e Dentons Europe Studio per quella legale.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti