ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAttualita

Plug and Play entra in campo per la crescita dell'Harmonic Innovation Hub

La più grande piattaforma al mondo di open innovation ha stretto una collaborazione pluriennale con l’hub presto operativo in Calabria e specializzato in transizione e crescita sostenibile, con l'obiettivo di favorire la crescita di almeno 250 startup

3' di lettura

All'indomani della chiusura del forum “Verso Sud” promosso dalla ministra Mara Carfagna, dove anche il presidente del Consiglio Mario Draghi ha ribadito come “Il Mezzogiorno deve tornare ad avere la centralità che merita in Italia e in Europa”, prosegue a grandi passi lo sviluppo dell'Harmonic Innovation Hub, confermando la già forte progettualità meridiana per un futuro inclusivo e di crescita.

Spazio totale per l'innovazione, in via di realizzazione, l'Harmonic Innovation Hub è stato infatti progettato sul modello dei più avanzati al mondo su iniziativa di Entopan, per essere al servizio dei fabbisogni di transizione e crescita sostenibile dell'Italia e della macroarea del Mediterraneo e del Medio-Oriente, favorendo l'innovazione e la progettualità in cinque ambiti principali: circular economy, rural innovation, smart society 5.0, life science e transizione ecologica.

Loading...

Un progetto inedito per prospettive e impatti attesi, che ha raccolto l'interesse di investitori di grande rilievo e sempre molto attenti al Mezzogiorno come Santo Versace. Mentre avanzano nel rispetto del cronoprogramma i lavori di preparazione del building di 20mila mq coperti ed altrettanti scoperti, che a Tiriolo (CZ) ospiterà l'hub operativo nel secondo semestre del 2023, il progetto si arricchisce di un ulteriore partner strutturale attraverso il perfezionamento di un accordo strategico con Plug and Play, la più grande piattaforma di Open Innovation al mondo, con un network di più di 530 Corporate partner e oltre 2500 startups accelerate solo nel 2021, e una missione importante: connettere le menti più brillanti per creare un futuro smart e altamente innovativo.

L'accordo definisce una partnership pluriennale tra Harmonic Innovation Hub e Plug and Play, trovando in Italia, e in particolare in Calabria, il progetto a cui affiancarsi. Plug and Play troverà nell'attività dell'Harmonic Innovation Hub opportunità di crescita nell'area del Mediterraneo per le start up parte del proprio ecosistema. Nel contempo, Plug and Play, arricchirà il deal flow world-wide dell'ecosistema ed offrirà opportunità di crescita e connessione internazionale alle start up ed ai player italiani presenti nell'hub ed operativi nei cinque settori verticali di specializzazione.

La presenza di Plug and Play completa l'innovativo ed inedito modello di innovation building che sarà attuato nell'hub e che vedrà i più importanti centri di ricerca, i principali player industriali, le più promettenti startup e alcuni tra i più autorevoli fondi di investimento collaborare stabilmente insieme in una prospettiva di medio periodo per rispondere ai fabbisogni più avanzati e latenti di innovazione e sviluppare le relative soluzioni tecnologiche, di prodotto e di processo.

Commenta Andrea Zorzetto, Managing Partner di Plug and Play Italy: “Abbiamo subito condiviso la visione di creare un ecosistema di startup in Calabria tramite l'Harmonic Innovation Hub. Il talento è democratico, distribuito ovunque, ma le opportunità non lo sono. Per questo costruire l'ecosistema è fondamentale e serve questo tipo di ambizione che il progetto dell'Harmonic Innovation Hub ben esprime. Siamo felicissimi di sbarcare nel sud Italia per portarci la mentalità della Silicon Valley e rafforzare le connessioni con i maggiori ecosistemi esteri. Questo si inserisce nel progetto più ampio che abbiamo per l'area mediterranea”.

Francesco Cicione, presidente di Entopan, commenta: “Il nostro progetto nasce con una prospettiva internazionale. Concentrare in uno spazio totale per l'innovazione - aperto e collaborativo rispetto ad altre iniziative di sistema - le migliori eccellenze dell'innovazione è il presupposto per abilitare salti di scala nella costruzione di nuove e concrete ontologie di futuro. L'esperienza e gli importanti risultati raggiunti da Plug and Play, con 28 startup divenute unicorni di cui 12 solo nell'ultimo anno, ci permetteranno di dare ulteriore slancio alla crescita delle realtà che faranno parte del nostro ecosistema”.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti