Pneumatici invernali e catene da neve, ecco come viaggiare tranquilli, sicuri e in regola

3/6Auto

Pneumatici invernali: come riconoscerli

default onloading pic

Il pneumatico invernale puro, che come qualsiasi altra gomma deve essere omologato, è riconoscibile dalla marchiatura M+S accompagnata dal simbolo in cui la sagoma di una montagna racchiude un fiocco di neve, il cosiddetto Three Peaks Mountain Snowflake. Tuttavia, per soddisfare gli obblighi di legge bastano anche i pneumatici marchiati semplicemente M+S nati per Fango e Neve (in inglese Mud e Snow, da cui l'acronimo) anche se hanno caratteristiche meno adatte per la marcia sui fondi imbiancati e, ancora meno, su quelli leggermente ghiacciati. Il mercato offre anche i cosiddetti pneumatici invernali depotenziati, meglio noti come quattrostagioni o allseason, identificati dalla sigla M+S affiancata dal simbolo con la sagoma della montagna e il fiocco di neve. Va tenuto presente che queste coperture sono meno specialistiche delle invernali pure, pur garantendo sia quando la temperatura si abbassa sia sui fondi non eccessivamente innevati buona motricità e validi parametri di sicurezza. Inoltre, nelle stagioni più calde si comportano analogamente agli estivi e sono meno soggetti all'usura dei winter con le temperature più alte.

PER APPROFONDIRE
Speciale pneumatici invernali: guida all’uso

Riproduzione riservata ©

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...