Pneumatici invernali e catene da neve, ecco come viaggiare tranquilli, sicuri e in regola

2/6Auto

Pneumatici invernali: cosa dice la legge

default onloading pic

Salvo che nella Provincia di Sondrio e in Valle d'Aosta dove per il Codice della Strada l'inverno arriva un mese prima, dal 15 novembre in molte parti d'Italia occorre corredare l'auto con dispositivi anti-slittamento siano essi i pneumatici o le catene che, diciamolo subito, sono una valida e meno costosa soluzione per chi non si avventura spesso in zone di montagna.

Le ordinanze (per sapere dove sono in vigore si possono consultare i siti stradeanas.it e pneumaticisottocontrollo.it) non vanno sottovalutate, perché se non si è in regola basta percorrere una strada in cui è in vigore la norma per essere sanzionati. Le multe vanno da 41 a 168 euro nei centri abitati e spaziano da 84 a 335 euro sulle strade extraurbane e le autostrade, ci si può vedere decurtare 3 punti dalla patente e non si può spostare l'auto senza avere montato i dispositivi anti-slittamento, in termini più semplici le gomme da neve o le catene.

L'obbligo in genere è in vigore fino al 15 aprile e impone l'impiego di pneumatici con misure conformi a quelle riportate sul libretto anche con un codice di velocità diverso che, però, non deve essere inferiore alla lettera Q che corrisponde a 160 all'ora. Poi si ha tempo sino alla metà di maggio per rimontare i pneumatici estivi se quelli invernali hanno un codice di velocità più basso di quello riportato sulla carta di circolazione. Se, invece, il codice è identico o superiore a quello indicato sul libretto non è necessario effettuare il cambio dei pneumatici. Negli altri casi dopo il 15 maggio s'incorre in sanzioni che partono da 422,00 euro e arrivano a 1.695,00 euro e s'incappa nel ritiro del libretto della vettura, che comporta la revisione presso il Dipartimento dei Trasporti Terrestri.

PER APPROFONDIRE
Speciale pneumatici invernali: guida all’uso

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti