nuovi media

Podcast: ecco che cosa ascoltano europei e americani

Americani ed europei uniti dalla passione per i podcast ma divisi sugli argomenti preferiti: secondo una indagine condotta da Voxnest, <b> gli argomenti che interessano gli ascoltatori sono differenti</b>

di Francesca Milano


default onloading pic

2' di lettura

Americani ed europei uniti dalla passione per i podcast ma divisi sugli argomenti preferiti: secondo una indagine condotta da Voxnest, gli argomenti che interessano gli ascoltatori sono differenti. Negli Stati Uniti vanno forte i podcast che parlano di religione, cultura, sport, storia e notizie. In Europa, invece, i temi più richiesti sono: business, cultura, psicologia, stora e istruzione.

C’è, però, ancora un problema legato alla complessità della categorizzazione: la categorie sono molto ampie e spesso confuse. Sotto il cappello “cultura” o “storia” rischiano di finire prodotti molto diversi tra loro. Per questo, per esempio, Apple ha annunciato che entro la fine dell’estate verranno ripensate e aggiunte alcune categorie della sua app dedicata al podcasting.

«L’ideale per risolvere questa problematica - suggerisce Tonia Maffeo, head of marketing di Voxnest World- potrebbe essere l’utilizzo di una intelligenza artificiale in grado di aiutare il podcaster nella scelta di appartenere a una categoria o a un’altra.

ASCOLTA IL PODCAST “I LAVORI DEL FUTURO”

«L’analisi dell’ascolto dei podcast in base alla categorie ci permette di capire come si sta sviluppando il mercato del podcasting», commenta Tonia Maffeo. Oltre all’analisi delle categorie, è interessante anche studiare quando vengono ascoltati i podcast.

ASCOLTA IL PODCAST “STORIES DI SUCCESSO”

Stati Uniti ed Europa hanno in comune la fascia oraria di punta: quella delle 7 del mattino. Prima della scuola o del lavoro, in un momento in cui molti sono già in movimento in auto o nei mezzi pubblici. Di base, secondo i dati di Voxnest, europei e americani preferiscono ascoltare podcast negli orari legati agli spostamenti, anche se c’è li utilizza in palestra o durante una corsa al parco.

Studiare gli ascolti permetterà - secondo Voxnest - di delineare un quadro utile per gli inserzionisti pubblicitari, visto che gli ascolti sono in crescita e di conseguenza lo è anche l’interesse delle aziende.

ASCOLTA IL PODCAST “DUELLI”

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti