Genova

Ponte Morandi: ecco le immagini secretate del crollo del 14 agosto

Le immagini inedite del crollo del viadotto del Polcevera del 14 agosto 2018, che ha causato la morte di 43 persone

di Nicoletta Cottone


Ponte Morandi: ecco le immagini secretate del crollo del 14 agosto

2' di lettura

Le immagini inedite , scioccanti e finora secretate del crollo del viadotto del Polcevera del 14 agosto 2018, che ha causato la morte di 43 persone. Si tratta di immagini riprese da una telecamera di sicurezza dell'azienda “Ferrometal”, che erano state poste sotto sequestro nei giorni immediatamente successivi al crollo, nell'ambito delle indagini affidate al I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova.

GUARDA IL VIDEO - Ponte Morandi: ecco le immagini secretate del crollo del 14 agosto

Il video è ora a disposizione delle parti
Ora su autorizzazione della Procura della Repubblica di Genova è venuta meno la secretazione del documento, che è stato oggi messo a
disposizione delle parti. Le immagini sono quindi state diffuse dalla Guardia di finanza per esigenze di pubblica informazione. Nel video la pila 9 del ponte Morandi inquadrata da due diverse angolature: passa un camion e la pila si sbriciola. C’è una vettura che vola nel vuoto. La polvere avvolge tutto e quando si dissolve resta il moncone del ponte Morandi sospeso nel vuoto.

GUARDA IL VIDEO - Ecco come sarà il nuovo ponte di Genova: una nave ormeggiata nella valle

Aspi, nuovo video non chiarisce cause
Secondo i consulenti tecnici della società Autostrade il video inedito sul crollo del ponte di Genova «non chiarisce le cause del crollo». Autostrade per l’Italia sottolinea in una nota che viene «mostrata la cinematica del cedimento, ma il video non inquadra tutti i componenti essenziali del ponte». Aspi sottolinea che «i consulenti tecnici della società continueranno a collaborare per accertare le cause dell’accaduto».

Ponte strategico per i collegamenti
Ponte Morandi, conosciuto era il principale viadotto autostradale di Genova, tratto finale dell'autostrada A10, gestita dalla concessionaria Autostrade per l'Italia. Un ponte strategico per i collegamenti con la Francia, asse stradale portante con il porto container di Voltri-Prà, l'aeroporto Cristoforo Colombo e le aree industriali della zona genovese. Ma anche per l’economia del Nord. Il viadotto era posto sopra il torrente Polcevera e i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano. Progettato da Riccardo Morandi, venne costruito fra il 1963 e il 1967 dal Condotte d’acqua.

GUARDA IL VIDEO - Ponte Morandi, la demolizione dei piloni 10 e 11

La demolizione delle pile 10 e 11
Le operazioni di demolizione di ciò che resta del viadotto sono iniziate nel febbraio 2019 con operazioni di smontaggio “lento”, altamente tecnologiche e complesse. Il 28 giugno 2019 la demolizione delle pile 10 e 11 del trattoest, fatte implodere con cariche di dinamite.

Ecco le immagini secretate del crollo del ponte Morandi del 14 agosto

Ecco le immagini secretate del crollo del ponte Morandi del 14 agosto

Photogallery11 foto

Visualizza
Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...