Auto brutte, ecco le macchine più sconcertanti della storia

6/31Auto

Pontiac Aztec

Probabilmente il veicolo più versatile del pianeta. Era questo lo slogan utilizzato nel 2000 per promuovere la Pontiac Aztec negli Stati Uniti. Visto il risultato stilistico sarebbe stato meglio un realistico “ probabilmente il veicolo più brutto del pianeta”. Infatti in molti sondaggi trionfò come auto più brutta e addirittura fu accusata di aver distrutto la reputazione della Pontiac. Linea a parte i contenuti c'erano anche, a partire dal tanto spazio disponibile e da soluzioni avveniristiche per l'epoca come l'Head Up Display. Qualche dubbio sull'utilizzo di stupefacenti da parte dei designer è lecito. Non per niente è l'auto personale di Walter White, personaggio protagonista della serie Breaking Bead dove è un produttore di Metanfetamine.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti