ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùSalvataggi bancari

Pop.Bari, Bruxelles dice no alla richiesta danni. Ora il ricorso alla Corte Ue

La banca chiedeva i danni per la vicenda Tercas, bollato come aiuto di Stato

di Luca Davi

2' di lettura

Bruxelles dice no alla richiesta di risarcimento danni avanzata da Banca Popolare di Bari. Ieri la Commissione Ue ha infatti rigettato la richiesta stragiudiziale di risarcimento danni per 300 milioni presentata lo scorso 28 aprile dalla banca pugliese. «Nessun atto illegittimo imputabile alla Commissione è all’origine dei danni subiti» dalla Pop. Bari, scrivono i funzionari della Dg Competition in un lettera visionata dal Sole 24Ore.

La vicenda Tercas

Il board della Popolare di Bari, assistito oggi dagli studi legali...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti