I conti e il nuovo piano

Poste: risultati 2021 oltre le attese, rivista al rialzo la politica dei dividendi

La cedola è prevista arrivare ad almeno 0,66 euro nel 2024

di Laura Serafini

Poste Italiane, così si accede agli uffici postali con green pass

I punti chiave

  • Ricavi trainati da pacchi, polizze e pagamenti
  • Rivisti al rialzo i target dell’anno
  • Del Fante: in cinque anni utile raddoppiato

3' di lettura

Poste Italiane archivia il 2021 con risultati al di sopra delle attese e annuncia l'aumento del dividendo, che sale a 0,59 euro per azione con una crescita del 21 per cento. La società ha annunciato un miglioramento della politica dei dividendi, con un aumento annuale di almeno il 7% contro il 6 per cento previsto in precedenza. La cedola è prevista arrivare ad almeno 0,66 euro nel 2024.

Ricavi trainati da pacchi, polizze e pagamenti

I numeri approvati dal cda vedono ricavi pari a 11,2 miliardi, in aumento del 6,6% rispetto al 2020 (2,8 miliardi...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti