LOGISTICA

Prelios Sgr gestirà Fondo Logistica (e un’area da 1 milione di mq)

L’area di Vigasio (pari a 1 milione di mq) sarà oggetto di valorizzazione e comporterà complessivamente investimenti per 150 milioni di euro. L’intervento prevede lo sviluppo di immobili logistici di grado A su una superficie di oltre 400mila metri quadrati di Gross Leasable Area

di Laura Cavestri

default onloading pic
(Adobe Stock)

L’area di Vigasio (pari a 1 milione di mq) sarà oggetto di valorizzazione e comporterà complessivamente investimenti per 150 milioni di euro. L’intervento prevede lo sviluppo di immobili logistici di grado A su una superficie di oltre 400mila metri quadrati di Gross Leasable Area


2' di lettura

È il segmento che è maggiormente cresciuto in questi mesi e su cui molti operatori stanno puntando. E che fa ancora più gola se l’area oggetto dell’investimento si trova su uno dei principali corridoi europei di trasporto merci. Prelios Sgr – società di gestione del risparmio del Gruppo Prelios – ha portato a termine un’operazione che prevede il subentro nella gestione del Fondo d’investimento alternativo immobiliare denominato Fondo Logistica, sottoscritto da una pluralità di investitori istituzionali e professionali, che concentra i propri investimenti nello sviluppo di asset a destinazione logistica.

L’area di Vigasio

Il Fondo Logistica è proprietario a Vigasio – in provincia di Verona – di un’area di circa un milione di metri quadrati suddivisa in due differenti ambiti, denominata “District Park”, su cui è possibile sviluppare oltre 400mila metri quadrati di Gross Leasable Area. L’area di Vigasio è vicina ad altri due importanti centri logistici siti in Nogarole Rocca e Oppeano e si trova all’interno di una zona che registra una forte crescita delle attività logistiche, lungo uno dei principali corridoi europei di trasporto merci.

Loading...

L’operazione di sviluppo comporterà complessivamente investimenti per 150 milioni di euro. L’area sarà oggetto di un importante intervento di valorizzazione che prevede lo sviluppo di immobili logistici di grado A sulla base delle best practices del settorein termini di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica.

«Siamo molto orgogliosi – ha detto Patrick Del Bigio, amministratore Delegato di Prelios Sgr – di avere portato a termine questo deal, che consolida la leadership di Prelios Sgr tra le principali società di gestione del risparmio immobiliare operanti in Italia, in particolare nel settore logistico. Questo comparto sta registrando importanti risultati in termini di investimenti e di richiesta di nuovi spazi. L’operazione consolida la presenza del Gruppo Prelios nelle operazioni di sviluppo value added».

La logistica corre

Secondo i dati di JLL, nei primi nove mesi del 2020 in Italia, nel segmento della logistica, il take-up (cioè i contratti di affitto) ha raggiunto 1,5 milioni di mq, in aumento del 13% sullo stesso periodo 2019 ma anche in crescita del 50% sulla media degli ultimi 5 anni. Nel periodo i volumi sono stati pari a 860 milioni di euro, in crescita del 69% sul 2019. Metà delle operazioni è riferita a spazi inferiori ai 10mila mq e questo conferma l’interesse per edifici di piccole dimensioni. Milano rimane salda in prima posizione tra le preferenze di investitori e locatari (il 67% dell’assorbimento citato è qui).

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati