ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTerzo settore

Premio Angelo Maramai: in palio un corso per un giovane manager del non profit

Il corso di formazione presso la Sda Bocconi ha un valore di 10mila euro ed è la prima iniziativa promossa dal Comitato Angelo Maramai. Le candidature scadono il 31 ottobre

di Valentina Melis

(NDABCREATIVITY - stock.adobe.com)

3' di lettura

Un corso di alta formazione professionale destinato a un giovane manager di una organizzazione non-profit italiana, nel percorso Manager delle imprese sociali e del non profit della Sda Bocconi. Potrà aggiudicarselo, partecipando al bando aperto fino al 31 ottobre, il vincitore del premio Angelo Maramai. Un premio dedicato alla memoria del manager del non profit italiano, prima direttore amministrativo e finanziario di Telethon e poi direttore generale del Fai, il Fondo per l'ambiente italiano, scomparso il 13 maggio 2021, a soli 60 anni.

In che cosa consiste il Premio

Il corso ha un valore di 10mila euro ed è la prima iniziativa promossa dal Comitato Angelo Maramai, con il supporto dell'Università Bocconi e della società di consulenza EY. In 30 anni di carriera Angelo Maramai si è dedicato alla professionalizzazione delle organizzazioni in cui ha lavorato e alla crescita del Terzo settore. È stato un innovatore dei sistemi gestionali e ha promosso riforme legislative in materia fiscale e amministrativa per il non-profit. Ai giornalisti che lo chiamavano per interviste e spiegazioni, rispondeva sempre con garbo e chiarezza, senza risparmiare quei minuti in più a volte necessari all'interlocutore per essere sicuro di aver capito e di scrivere la cosa giusta.

Loading...

Angelo Maramai e Niccolò Contucci presso lo studio Telethon durante la maratona tv

Per non disperdere la sua eredità culturale e manageriale, la moglie Teresa e il figlio Filippo, insieme ai suoi colleghi e amici Niccolò Contucci, direttore generale di Fondazione Airc per la ricerca sul cancro, e Carlo Mazzini, consulente giuridico e fiscale per il non-profit, hanno dato vita al Comitato Angelo Maramai, che ha creato il premio.

I dettagli del corso

EY e Sda Bocconi contribuiscono all'iniziativa, sostenendo il corso di formazione aziendale, che sarà affidato a professionisti di entrambe le organizzazioni, con la direzione della Sda Bocconi. Chi vuole partecipare al premio deve essere dipendente a tempo indeterminato di un ente del Terzo settore, di età fino a 45 anni, e avere una seniority di almeno tre anni nel non profit. Inoltre, deve essersi candidato a partecipare nel 2023 al percorso Manager delle imprese sociali e del non profit della Sda Bocconi ed essere stato ammesso al corso.

«Chi fa raccolta fondi – spiega Niccolò Contucci di Airc – sa bene che il successo dipende anche dalla qualità dei reparti dell’organizzazione dedicati all’amministrazione, al controllo di gestione, all’Information technology e alle risorse umane. Per questo abbiamo deciso di dedicare questo premio ai giovani manager delle aree gestionali. Le stesse che Angelo Maramai formava e dirigeva in maniera rigorosa e spesso rivoluzionaria. Quei giovani manager – continua Contucci – che avranno il privilegio di operare nel quadro della riforma del Terzo Settore, il cui ultimo e decisivo passo sarà l’approvazione imminente da parte della Commissione europea, della nuova e positiva fiscalità per gli enti del Terzo Settore. Un obiettivo che, insieme ad Angelo, abbiamo perseguito negli anni in cui il Governo ci ascoltava, durante la redazione della norma».

Angelo Rabatti, Associate partner tax dello studio legale e tributario di EY, dice: «Siamo orgogliosi di contribuire a questo importante progetto dedicato ad Angelo Maramai, a favore della formazione di giovani manager delle aree gestionali del non-profit italiano».

Per Giuliana Baldassarre, docente di management del Terzo Settore della Sda Bocconi, «sono molte le generazioni di manager del non-profit che negli anni si sono formati presso la nostra scuola: molti di loro hanno potuto incontrare nelle nostre aule un docente e un testimone eccellente nella persona di Angelo Maramai che, con passione e audacia, ha saputo trasferire i modelli teorici in applicazioni pratiche, lasciando intravedere e talvolta desiderare una tensione a un modello di sostenibilità oggi più che mai necessario».

Per candidarsi

Il bando del premio Angelo Maramai è disponibile sul sito della Sda Bocconi. Le candidature si chiuderanno il 31 ottobre 2022. Il Premio sarà assegnato a dicembre 2022. Tutte le info su: https://www.sdabocconi.it/it/formazione-manageriale/percorso-manager-delle-imprese-sociali-del-non-profit

Per informazioni si può scrivere a: giuliana.baldassarre@sdabocconi.it.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti