analisi

Premio al rischio e scelte di investimento, quale futuro nel dopo Covid?

La pandemia e i nuovi trend del mercato immobiliare spingono a riconsiderare alcuni parametri nelle decisioni per allocare i capitali: non più solo la location guida i volumi

di Paola Dezza

5' di lettura

Il real estate piace ancora agli investitori, nonostante la pandemia, nonostante il rallentamento del mercato, nonostante i nuovi trend che ne cambiano la morfologia. Piace grazie a un elevato premio al rischio, ovvero la differenza tra il rental yield degli asset real estate al momento dell’acquisto, e il tasso di interesse risk-free. Lo spiega Virginie Wallut, director of Real Estate research and Sustainable Investment della società La Française Real Estate Managers

Con il tasso dei titoli di Stato...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati