ALPINE A110 Rally

Presentata a Monza la Alpine A110 Rally per le competizioni


default onloading pic

1' di lettura

È stata presentata in anteprima mondiale nel weekend al Monza Rally Show la Alpine A110 Rally che - a 65 anni dalla fondazione del Marchio - completa la rinascita di Alpine con il ritorno ufficiale nel mondo dei rally. In sinergia con Signatech la A110 da 300 CV a trazione posteriore e dotata di telaio specifico per le competizioni, debutterà nelle competizioni e nel Campionato del Mondo rally che la incoronò nel 1973. Un anno storico per Alpine: due anni dopo la vittoria al rally di Montecarlo divenne il primo costruttore Campione del Mondo di rally.

Anche negli anni seguenti Alpine collezionò vittorie storiche: in particolare è rimasta negli annali la vittoria dell'Alpine- Renault A442 alla 24 Ore di Le Mans nel 1978. L'Alpine A110 Rally ha subito un intenso programma di test, in particolare con Emmanuel Guigou, più volte Campione di Francia su due ruote motrici e Laurent Pellier, Campione di Francia Junior nel 2015. Signatech e Alpine hanno ottenuto l'omologazione FIA R-GT e dato il via alla commercializzazione, con la consegna delle prime unità che partirà a inizio 2020, data programmata per il suo esordio nel mondo delle competizioni. Il prezzo della A110 Rally è di 150.000 euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...