AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùEmbargo

Price cap troppo alto? In realtà il valore del petrolio russo è un rebus

Non esistono rilevazioni di prezzo trasparenti e univoche per le compravendite di greggio sul mercato fisico. E l’Urals, spesso preso a riferimento, rappresenta comunque solo una parte dell’export di Mosca

di Sissi Bellomo

(Adobe Stock)

3' di lettura

Mosca potrebbe rispondere al price cap con un price floor: un pavimento da contrapporre al tetto del G7, per prevenire un’eccessiva svalutazione del petrolio russo. Così almeno dicono le ultime indiscrezioni, di fonte Bloomberg. Ma a complicare l’applicazione pratica di entrambi, già complessa su molti altri fronti, c’è l’opacità del prezzo a cui avvengono le transazioni sul mercato fisico del greggio, che si tratti di barili russi o meno

Il livello del price cap – fissato dopo lunghi negoziati nella...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti