Prima casa, ecco come funzionano gli sconti del fisco

6/10Fisco e contabilita

Prima casa/ Successione o donazione

default onloading pic
(emblema)

In sede di acquisto per successione o donazione, è possibile usufruire delle agevolazioni per la prima casa riguardo alle imposte ipotecarie e catastali (che in tal caso sono dovute in misura fissa, anziché nella misura complessiva del 3% del valore degli immobili). Ovviamente per le agevolazioni occorre la ricorrenza dei requisiti di legge. Tra l’altro, in caso di successione o donazione a favore di più beneficiari, è sufficiente che i requisiti soggettivi (residenza nel Comune e non possesso di altre abitazioni nel Comune e in Italia anche di porzione di abitazione acquistata con i benefici prima casa), siano posseduti da un solo beneficiario, perché l’agevolazione possa essere usufruita da tutti.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti