ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùRapporto Aifi-Deloitte

Private debt, anno record per l’Italia: la raccolta sfiora il miliardo di euro

L’anno scorso sono stati finanziati interventi per 4,6 miliardi - Investimenti concentrati sui programmi di crescita organica e per acquisizioni

di Matteo Meneghello

(maxsattana - stock.adobe.com)

I punti chiave

  • Un volume di fuoco da 4,6 miliardi
  • Il 72% proviene dall’estero
  • Un attore ormai stabile

3' di lettura

Il private debt italiano esce rafforzato, sia dal punto di vista dei numeri che dell’identità, dallo «stress test» post pandemico. Il 2021 è da record, con una raccolta che sfiora il miliardo e investimenti in crescita del 77%. Ora però il sentiero di sviluppo delle imprese è messo a rischio da un nuovo fronte di crisi, rappresentato dalle ricadute sulle filiere dell’invasione russa in Ucraina. Uno scenario dai contorni ancora non definiti all’interno del quale, però, gli operatori guardano con fiducia...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti