Dal mutuo all’energia

Progetto Bnl sulla casa come ecosistema

Si chiama “Bnl Abito” e punta a sviluppare soluzioni su misura per esigenze bancarie ed extra-bancarie

di Paola Dezza

(mauritius images / AGF)

1' di lettura

Mutuo, ma non solo. È un servizio a più ampio raggio quello sul quale intende focalizzarsi Bnl per diventare punto di riferimento legato al desiderio di una casa, sia essa da comprare e ristrutturare, ma anche da arredare e rendere più eco-sostenibile.

Il progetto prende il nome di “Bnl Abito” e si sviluppa come “ecosistema-casa” con soluzioni su misura per esigenze bancarie ed extra-bancarie. «L’acquisto di una casa, la sua ristrutturazione o la protezione dell’investimento immobiliare e personale sono tappe importanti e coinvolgenti nel progetto di vita - dice Luca Bonansea, Responsabile Commercial Banking Bnl Gruppo Bnp Paribas -. La strategia è fare diventare Bnl un hub cui accedere per trovare soluzioni (con altre divisioni del gruppo, ma anche partner esterni, ndr), che saranno disponibili su tutti i canali della banca, attraverso la rete sul territorio oppure sui canali remoti e digitali». Una consulenza a tutto tondo che va dal mutuo alle assicurazioni e all’efficientamento energetico (Ecobonus, bonus fiscali per ristrutturazioni, prestiti green).

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati