La proposta

Programma Fai per la scuola nel segno della sostenibilità e della cultura ambientale

Quattro i progetti per tutto l'anno: formazione per studenti e docenti. Appuntamento in presenza con le “Giornate Fai” dal 22 al 27 novembre

di Redazione Scuola

2' di lettura

Una nuova coscienza ambientalista da costruire con i giovani, guardando al territorio come a un insieme di tradizioni, memoria, valore artistico, evoluzione storica, economica e sociale, scenari tecnologici e scientifici, perché l'ambiente non è solo verde e natura, ma «tutto ciò che ci circonda»: il Fai - Fondo per l'ambiente italiano chiama all'azione studenti e insegnanti e lancia il Programma per la Scuola 2021-2022 dedicandolo interamente al tema della sostenibilità e a una rinnovata cultura dell'ambiente, inteso come ambiente dell'Uomo. Nei giorni in cui i “grandi” del mondo discutono su clima ed emergenze ambientali tra G20 romano e Cop26, arriva dunque forte e chiaro il monito dell'Associazione che rinnova il suo impegno a integrare con questa visione dell'ambiente l'insegnamento dell'educazione civica aprendo i suoi luoghi ai “cittadini di domani”, nella convinzione che siano proprio loro a poter fare la differenza.

Quattro progetti

Quattro i progetti che per tutto l'anno animeranno il programma: dalla formazione per studenti e docenti su una piattaforma e-learning con contenuti multimediali originali (e la possibilità di partecipare al concorso #greenfuture, per individuare nel territorio esempi e modelli di virtuosa cooperazione tra Natura e Uomo) al progetto “Apprendisti Ciceroni” in cui i ragazzi imparano ad accogliere e guidare il pubblico nei luoghi del Fai, in un'esperienza autentica di cittadinanza attiva; dalle attività didattiche nei Beni tutelati dall'associazione, con visite di approfondimento online, condotte da operatori specializzati, basate su una metodologia interattiva, che alterna brevi momenti di spiegazione a giochi e quiz, alle attese Giornate Fai per le Scuole, la cui decima edizione si svolgerà finalmente in presenza dal 22 al 27 novembre (un vero progetto di “educazione tra pari” con visite speciali riservate alle classi “Amiche Fai” e gestite interamente dagli Apprendisti Ciceroni).

Loading...

Giornate Fai

Proprio nell'ambito delle Giornate Fai per le Scuole - 155 Beni aperti in oltre 150 città di tutta Italia per una settimana di formazione sul campo in cui i ragazzi si mettono a servizio della propria comunità valorizzando il territorio di appartenenza - si avrà l'opportunità di partecipare al contest #latuaideagreen: dal 4 novembre al 31 gennaio 2022 gli studenti potranno scegliere l'opera di street art che ritengono più significativa per riflettere sul tema della salvaguardia dell'ecosistema marino, in linea con gli obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 definiti dall'Onu. Inoltre i partecipanti potranno vincere un premio del valore di 500 euro e far dedicare alla loro scuola il contributo che Agn Energia destinerà alla manutenzione annuale della Baia di Ieranto a Massa Lubrense (Na), Bene del Fai dal 1987. Come ha affermato il presidente del Fai Andrea Carandini partecipando alla presentazione del programma, «essere cittadini oggi non è amare la propria città o riferirsi alla propria nazione, ma ha a che fare con l'identità e significa dedicarsi anche all'ambiente. L'educazione civica non si fa solo sui libri o visitando i monumenti tradizionalmente venerati, ma anche il contesto diventa oggetto di studio».

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati