ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùGiorgetti

Prossima tappa lo sbarco a Hong Kong

Giovanni del Vecchio

di Rita Fatiguso

1' di lettura

La Cina è il primo mercato per Giorgetti e il 2021 è stato addirittura l’anno migliore nei suoi 124 anni di storia. Ormai in Asia è un brand ampiamente riconosciuto ed è tra le aziende del made in Italy con una presenza consolidata in varie città della Cina. Inoltre, ha appena annunciato di voler sbarcare a Hong Kong.

Giovanni del Vecchio, il Ceo, considera la mossa particolarmente significativa. «Per Giorgetti la scelta del partner giusto è stata una priorità assoluta - dice – anche in questo caso il tempo impiegato nella ricerca del partner dovrebbe ora dare i suoi frutti. L’arrivo sarà a settembre nel centro già pronto a raccogliere i brand della casa, i pezzi iconici e le novità di prodotto, per offrire soluzioni adatte a ogni area abitativa».

Loading...

Nell’ex colonia britannica passata 25 anni fa alla Cina continentale, la nuova partnership sarà con Colourliving, un vero protagonista nel settore dell’arredo nel Sud-Est della Cina. Qui sarà in mostra la collezione 2022 che prevede pezzi importanti, tra i quali il paravento Borealis disegnato da Roberto Lazzeroni, le poltrone Hug e la lampada Kendama della collezione Atmosphere.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti