tangenziale esterna

Provinciale Paullese bis, la storia infinita

Città Metropolitana conferma lo slittamento al 2021 dei cantieri

di Marco Morino

Città Metropolitana conferma lo slittamento al 2021 dei cantieri


1' di lettura

Si arricchisce dell’ennesimo capitolo la storia infinita della Paullese Bis nel tratto compreso tra «Cerca» e la tangenziale est esterna di Milano (autostrada A58-Teem), che, progettato nel 2010, avrebbe dovuto essere completato nel 2015 da Città Metropolitana contestualmente all’apertura, avvenuta secondo cronoprogramma, dell’autostrada taglia-file costruita da Tangenziale Esterna Spa.

I pendolari aspetteranno, quasi sempre in coda, altri tre anni, infatti, il potenziamento di una delle Provinciali più congestionate della Lombardia dal momento che l’Ente pubblico cui spetta trasporre l’opera dalla carta millimetrata alla realtà ha confermato, proprio al rientro dalle ferie di molti utenti, lo slittamento al 2021 dell’attesissima cantierizzazione. Ne dà notizia un comunicato diffuso dalla Teem. E i lavori che alcuni automobilisti avevano notato all’inizio di luglio? Palazzo Isimbardi, tramite il vicesindaco con delega alle Infrastrutture Arianna Censi, ha inquadrato gli interventi nell’ottica delle azioni preparatorie (bonifica ordigni, adeguamento reti eccetera), peraltro sospese a marzo a causa dell'allerta Covid-19, a una realizzazione che si protrarrà sino al 2023. La prospettiva di eventuali accelerazioni all’ammodernamento, che interesserà la SP 415 da Zelo Buon Persico a Spino d’Adda, imprimibili in virtù del Decreto Rilancio post Coronavirus appare controbilanciata, del resto, dal rischio teorico di ulteriori passaggi burocratici relativi a una pianificazione scandita dai troppi rinvii indotti sia dall'esiguità delle risorse sia dai ricorsi negli appalti.

I forzati della trafficata Provinciale saranno costretti a desiderare ancora a lungo le due corsie per senso di marcia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti