La gamma

Qasqhai apre la strada per i suv Nissan elettrici

Ruote alte in arrivo

di Massimo Mambretti

2' di lettura

La terza generazione del crossover Qasqhai fa fare alla Nissan un altro passo avanti nel piano di elettrificazione della sua gamma. Il nuovo modello, già in vendita a prezzi che partono da 25.500 euro, al momento è proposto solo con motori mild-hybrid a benzina da 140 e 158 cavalli, in varianti a due o quattro ruote motrici. Nel 2022 la gamma sarà completata dalla versione e-Power, spinta da un motore elettrico da 190 cavalli che muove le ruote della vettura e da un motore termico la cui unica funzione è quella di ricaricare la batteria.

L’avvento della Qasqhai anticipa quello di altre Nissan a ruote alte estesamente elettrificate che saranno commercializzate il prossimo anno. La prima è già stata svelata. Si tratta del crossover-coupé Ariya. È il primo modello a ruote alte al 100% elettrico della Nissan e è già stato svelato. Ma la sua commercializzazione è stata frenata dalla crisi innescata dalla ridotta disponibilità di semiconduttori per l’intero settore automotive.

Loading...

L’Ariya è basata su un’inedita piattaforma, è proposta in cinque versioni con trazione anteriore o integrale con powertain con potenze che vanno da 218 a 394 cavalli, alimentati da batterie con capacità che spaziano da 63 a 87 kWh. La versione più efficiente promette un’autonomia di 500 chilometri.

Le Ariya a trazione integrale portano al debutto il sistema e-4orce costituito da due motori elettrici e da una sofisticata gestione della trazione, che distribuisce la motricità in maniera mirata su ogni ruota in base alle condizioni di marcia.

A metà del prossimo anno il processo di elettrificazione dei crossover della casa giapponese proseguirà con la nuova serie della X-Trail, che sarà proposta sia con la tecnologia e-Power sia con quella e-4orce.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti