ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLo scandalo

Qatar: Letta, non accettiamo sporcizia su di noi

“Noi siamo parte lesa - ha detto il segretario del Pd - abbiamo chiesto una commissione di inchiesta e chiederemo che chi ha sbagliato paghi il conto”

(Ansa)

1' di lettura

“Noi ora passiamo il testimone di un partito fatto di gente perbene, non accetteremo mai tutta la sporcizia che ci sta cadendo addosso con questo scandalo” lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta dal palco della manifestazione Dem contro la manovra. “Noi siamo parte lesa - ha aggiunto- abbiamo chiesto una commissione di inchiesta e chiederemo che chi ha sbagliato paghi il conto”.

Alla stessa manifestazione si è espresso sul tema anche Stefano Bonaccini. “La sospensione di Andrea Cozzolino è una cautela giusta, non lo hanno cacciato. Ma aldilà di questo episodio, noi dobbiamo porre al centro la questione morale e il tema della onestà, della sobrietà, della integerrimita’. In altri partiti episodi del genere li digeriscono meglio, noi facciamo bene ad indignarci. Poi lo dobbiamo fare con la schiena dritta per difendere una comunità di gente onesta e per bene come sono io”.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti