ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIn edicola da venerdì 9

Quando la complicazione è un valore: esce il nuovo 24 Hours

Tutte le novità più interessanti nel mondo dell'orologeria, pensate per il polso maschile e per quello femminile

di Redazione

2' di lettura

L'ultimo numero del 2022 di 24 Hours ha come focus principale l'orologeria complicata. Si comincia dal protagonista della Cover Story: il nuovo Code 11.59 by Audemars Piguet Starwheel con le ore “erranti”, una particolarissima complicazione in cui le ore sono segnalate tramite un sistema di dischi che si muovono lungo una scala dei minuti a forma di arco inserita nella parte alta del quadrante dell'orologio.

Si continua con le ultime creazioni di Bulgari viste in primavera e ai recenti Geneva Watch Days che vanno da nuove declinazioni di Octo Finissimo Minute Repeater, di Octo Finissimo Tourbillon Chronograph Skeleton e di Octo Finissimo Chronograph GMT, alla nuova indicazione della riserva di carica sull'Octo Finissimo Skeleton 8 Days, che qui può raggiungere le 192 ore grazie a un inedito calibro manuale, fino a sua maestà il tourbillon sul Serpenti Seduttori Tourbillon.

Loading...

Poi, con il cronografo di Chronomaster Open di Zenith; con lo scenografico e artistico RM 88 Automatic Tourbillon Smiley di Richard Mille con la mitica faccina sorridente come protagonista; con l'Excalibur Spider Pirelli MT con tourbillon in soli 8 esemplari, con cui Roger Dubuis celebra i 150 anni dell'azienda italiana; con i cronografi di Panerai nati dalla collaborazione con un corpo d'élite della Marina Militare; con il calendario perpetuo del Classique Calendrier 7337 di Breguet; con la suggestiva animazione che permette la lettura del tempo del Lady Arpels Heures Florales di Van Cleef and Arpels. Un ricco capitolo che si conclude con una gallery che mostra modelli importanti di Patek Philippe, Vacheron Constantin, A. Lange & Söhne, Blancpain e Giorgio Armani che ha realizzato una collezione di orologi in edizione limitata in collaborazione con Parmigiani Fleurier.

24 Hours svela quali saranno gli artisti a lavorare insieme nel prossimo ciclo dell'interessante progetto mecenatistico Maestro e Allievo di Rolex. Poi, Chanel festeggia con una nuova edizione l'orologio che segnò il suo debutto nel mondo delle lancette nel 1987, Iwc aggiunge altri protagonisti alla linea Pilot's Watch Mark XX e Longines attualizza un suo prodotto del passato, famoso per le sue performance. Le interviste sono all'ex bomber di Juventus e nazionale francese David Trezeguet (tra i volti scelti da Hublot per la campagna dedicata ai mondiali di calcio del Qatar di cui la maison è official timekeeper), all'amato attore Patrick Dempsey (brand ambassador di Tag Heuer) e al campionissimo di nuoto Gregorio Paltrinieri che, oltre a continuare a vincere medaglie, ha anche fondato il circuito di gare in acque libere chiamato Dominate the Water supportato dal brand Mido. Tra i connected watch ecco la seconda generazione di Marq di Garmin, la collezione d'alta gamma del marchio americano. Infine, nella parte dedicata alle boutique, le novità di Verga 1947 di Milano, nell'anno del suo 75° anniversario.

Riproduzione riservata ©
Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti