Web

Quando l’intelligenza artificiale ha la forma di una badante impazzita

di Luca Tremolada


default onloading pic

2' di lettura

Poe è una forma di intelligenza artificiale che gestisce The Raven, il corvo un hotel vuoto un po’ tanto particolare. Il nome è tratto da un racconto di Edgar Alla Poe ma anche l’aspetto dell’IA ricorda quelle dello scrittore. Siamo nel 2384. Le intelligenze artfiiciali sono relegate ai margini delle società, sono diventate morbose e assillanti. E nonostante odino gli umani non possono fare a meno di servirli. Quello descritta è una serie tv di Netflix molto cyberpunk dal titolo Altered Carbon tratta da un romanzo “Bay City” di Richard Morgan. Rispetto ai luoghi comuni che dipingono l’Ai come l’anima dei robot che poteranno via il lavoro agli italiani (e non solo) , l’immagine di badanti impazzite che vivono per esaudire i desideri degli uomini non è affatto male. Anzi, è più corretta rispetta alla metafora di intelligenze bambine che stanno imparando a conoscere il mondo. Chi scambia il multitasking con la capacità di costruire l’esperienza non potrà non restare sedotto dall’ultima frontiera rilanciata da giornali e riviste su web. L’Ai che legge la mente. Non è un titolo di fantascienza anni Venti. L’idea non nuova ed è quella del caschetto pieno di sensori in grado di decifrare i nostri pensieri. L'anno scorso, in Cina, Stati Uniti e Giappone sono state pubblicate ricerche che dimostrano come i computer possano replicare ciò a cui pensano le persone utilizzando le macchine per la risonanza magnetica funzionale collegate a reti neurali in grado di replicare le funzioni del cervello umano. Per ora si cerca di interpretare le immagini di quello che i soggetti stanno vedendo. Ma la scommessa è un’altra. Decodificare immagini che l’Ia non conosce, per cui non è stata addestrata. Scienziati del laboratorio ATR Computational Neuroscience dell’Università di Kyoto in Giappone dicono di esserci riusciti. Siamo all’inzio di una nuova narrazione.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...