Auto aziendali, stretta sì o no? Ecco cos’è e quanto costerebbe

6/9Fisco e contabilita

Quanto inciderà la stretta in busta paga?


default onloading pic

Il Sole 24 Ore ha fatto alcuni esempi di calcolo. Eccoli.

Dati in euro, ove non diversamente indicato

Inoltre la convenienza dell'opzione diversa dall'auto aziendale (auto propria del dipendente, con rimborso chilometrico a tariffa Aci erogati per ogni chilometri percorso per lavoro) è piuttosto consistente per il lavoratore: le tariffe Aci (che peraltro sono diverse da quelle utilizzate per calcolare il fringe benefit) comprendono una quota che copre la svalutazione del mezzo e quindi contribuisce a formare il capitale per l'acquisto di un nuovo mezzo.

Chi percorre pochi chilometri per lavoro, invece, ha meno convenienza ad abbandonare l'auto aziendale. Ma vanno considerate due cose:
-finora ha beneficiato di un trattamento fiscale più favorevole, pagando su una percentuale della percorrenza annua inferiore a quella che rispecchia effettivamente l'utilizzo privato che ha fatto del veicolo;
-in ogni caso, l'aumento di tassazione sarà tanto sensibile da costringere a rivedere i propri conti, per cui non è da escludere che mantenere l'auto aziendale diventi di per sé insostenibile e si scelgano altre soluzioni di mobilità (tra cui la rinuncia tout court a possedere una vettura).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...