ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùOltre l’emergenza

Quarantena, quanto dura per adulti e bambini (vaccinati e non)

La regola principale in caso di contatto con un positivo è l’isolamento di durata diversa a seconda da se si è vaccinati (7 giorni) o no (10 giorni)

di Andrea Gagliardi

Coronavirus, cambia la quarantena a scuola: con tre casi tutti a casa

3' di lettura

Il protocollo in arrivo con le «Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da Sars-Cov-2 in ambito scolastico» che l’Istituto superiore di sanità ha messo a punto assieme ai ministeri della Salute e dell’Istruzione è solo l’ultimo tassello del puzzle. Le tessere principali risalgono in realtà alla circolare dello scorso agosto che ha accorciato i tempi della quarantena, ufficializzando il doppio binario per vaccinati e non vaccinati.

Quarantena per i contatti stretti

La circolare ha ridotto la quarantena (che scatta solo per coloro che abbiano avuto un contatto stretto con un positivo e perciò con esposizione al rischio più alta ) a sette giorni per i vaccinati, con ciclo completato da almeno 14 giorni. Per chi non è vaccinato la durata resta di 10 giorni. In entrambi i casi per il rientro in comunità serve un test molecolare o antigenico con risultato negativo. Altrimenti il periodo di quarantena dura sempre 14 giorni. In caso di contatto stretto con un positivo al Covid non scatta la quarantena solo per il personale sanitario per il quale è richiesta solo la sorveglianza attiva.

Loading...

Le definizioni di «contatto stretto»

Ma chi è tecnicamente un «contatto stretto»? La definizione la troviamo sul sito del ministero della Salute: una persona che vive nella stessa casa di un caso Covid-19; una persona che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso Covid-19 (per esempio la stretta di mano); una persona che ha avuto un contatto diretto (faccia a faccia) con un caso Covid-19, a distanza minore di 2 metri e di almeno 15 minuti una persona che si è trovata in un ambiente chiuso (per esempio aula, sala riunioni, sala d’attesa dell’ospedale) con un caso Covid-19 in assenza di mascherina; una persona che ha viaggiato seduta in treno, aereo o qualsiasi altro mezzo di trasporto entro due posti in qualsiasi direzione rispetto a un caso Covid-19; un operatore sanitario o altra persona che fornisce assistenza diretta ad un caso Covid-19.

I limiti alla quarantena in ambito scolastico

Le regole generali sulla quarantena hanno trovato però un «ridimensionamento» in ambito scolastico. Per salvaguardare il più possibile le lezioni in presenza, in caso di contagi, il ricorso alla quarantena (e alla didattica a distanza) è stato infatti ricalibrato, dando più peso a test e tracciamento. Il protocollo è stato inoltre differenziato a seconda della fascia d’età degli alunni, tenuto conto che sotto 12 anni non esiste al momento vaccino, e che per i più piccoli, fino a sei anni, non è prevista nemmeno la mascherina in classe.

Le differenze in base all’età e al numero di casi

Mentre nella scuola d’infanzia basta infatti un solo contagio in classe per far scattare la quarantena per tutti (con un primo tampone subito e il secondo a 10 giorni per i bambini e a 7 o 10 per le maestre a seconda che siano vaccinate oppure no), nella scuola primaria e secondaria la quarantena scatta per tutti (con annessa Dad) solo in caso di tre contagi in classe, tra insegnanti e studenti. Se i contagi sono due la quarantena è «selettiva» a seconda che l’alunno sia vaccinato o meno: quarantena solo per i non vaccinati, mentre per i vaccinati o negativizzati negli ultimi sei mesi è prevista solo la sorveglianza con testing a 5 giorni. Sorveglianza e tampone per tutti (subito e dopo 5 giorni) invece in caso di un solo contagio.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti