ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCovid

Quarta dose: Moderna o Pfizer? Quando farla e dove? Tutto quello che c’è da sapere

Dopo il via dell’Ema e dell’Agenzia italiana del farmaco il ministero della Salute ha inviato a tutte le regioni una circolare ad hoc

Quarta dose: Moderna o Pfizer? Quando farla e dove? Tutto quello che c’è da sapere

3' di lettura

Via libera alla quarta dose di vaccino per gli “over 60” e per i soggetti fragili a partire dai 12 anni. Dopo il via dell’Ema e dell’Agenzia italiana del farmaco il ministero della Salute ha inviato a tutte le regioni una circolare ad hoc. L’ok dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) è arrivato «tenuto conto sia dell’attuale condizione di aumentata circolazione virale con ripresa della curva epidemica, associata ad aumento dell’occupazione di posti letto nelle aree mediche e, in minor misura, nelle terapie intensiva, sia delle evidenze disponibili sull’efficacia della seconda dose di richiamo nel prevenire forme gravi di Covid-19».

A chi è raccomandata la somministrazione della quarta dose?

A tutte le persone over 60, una platea di 13 milioni di italiani. E alle persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti (malattie neurologiche, epatiche, diabete, sclerosi multipla, distrofia muscolare, fibrosi cistica ecc) dai 12 anni in su. Finora la quarta dose era riservata agli over 80, mentre il secondo booster era riservato agli over 60 affetti però dalle patologie gravi di cui sopra, elencate in una circolare del ministero della Salute

Loading...

Che tempi ci sono ci sono per farla?

Deve essere trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dal richiamo (terza dose)

La quarta dose è raccomandata anche a chi ha avuto il Covid dopo la terza dose?

Sì, a patto sempre che siano passati 120 giorni dall'ultima infezione successiva al richiamo (fa fede data del test diagnostico positivo)

Che tipo di vaccino sarà utilizzato?

Indipendentemente dai vaccini fatti in precedenza, per la quarta dose saranno utilizzati solo vaccini a mRna. Ossia Pfizer o Moderna, gli unici due autorizzati dalle agenzie internazionali regolatorie. L'unico obbligo è quello di dare Pfizer chi ha tra 12 e 17 anni.

Da quando partiranno le quarte dosi agli over 60?

Di fatto da subito. «Fin da ora posso dire che tutti gli over 60 che si auto-presenteranno, da questo pomeriggio, anche senza prenotazione, nei grandi hub vaccinali attivi in Lombardia, saranno vaccinati. E, già da domani (13 luglio, ndr) sul nostro portale dovrebbe essere possibile procedere alle prenotazioni per gli over 60. Così il presidente della Regione, Attilio Fontana. Il Lazio ha fissato la possibilità di prenotarsi dal 14 luglio, ma anche le altre Regioni si stanno attrezzando con alcune pronte a riaprire alcuni hub o ad appoggiarsi a medici di famiglia e farmacie. Si lavora anche alla possibilità di vaccinare gli over 60 nelle mete estive più gettonate

Come prenotarsi?

La quarta dose potrà dunque essere fatta presso il proprio medico di famiglia, in farmacia oppure in uno dei centri vaccinali ancora funzionanti. Nel primo caso basta chiamare in studio e prenotarsi. Ma solo il 25% circa dei dottori avrebbe aderito alla campagna vaccinale. Per farsi vaccinare in farmacia è invece necessario in linea di massima passare prima per il sito regionale e prenotarsi da lì, scegliendo tra quelle che hanno aderito alla campagna (parliamo di circa 9 mila farmacie). Sempre tramite il sito della propria Regione ci si può prenotare in uno dei centri vaccinali, situati di solito nelle Asl o negli ospedali. Molti hub avevano chiuso da marzo in poi ma ora stanno riaprendo per rispondere alle nuove richieste.

Quando inizieranno le somministrazioni dei vaccini aggiornati alla variabile Omicron?

Non c’è una data sulla partenza della campagna vaccinale d'autunno, che potrà contare sui vaccini aggiornati a Omicron. L'iter autorizzativo dei nuovi vaccini è in corso. Fatto sta che siccome tra una somministrazione e l'altra devono comunque passare quattro mesi, questo potrebbe un po' frenare la spinta verso il secondo booster subito.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti