FOCUS CHINA

Raccolta parziale delle espressioni importanti di Xi Jinping sull’iniziativa della Nuova Via della Seta

INFORMAZIONE PROMOZIONALE A CURA DI 24 ORE SYSTEM

4' di lettura

Dall'esperienza del singolo alla promozione di intere aree
Per stringere legami economici più forti, approfondire la cooperazione e ampliare lo spazio di sviluppo nella regione eurasiatica, dovremmo adottare un approccio innovativo e costruire congiuntamente una Nuova via della seta. Per rendere tutto questo realtà, dobbiamo concentrarci sull'attuazione di progetti nelle singole aree che contribuiranno a stimolare lo sviluppo cooperativo regionale su larga scala. Bisogna rafforzare la comunicazione politica, la connettività stradale, il commercio regolare, la circolazione valutaria e gli scambi culturali.
Estratto dal discorso tenuto il 3 settembre 2013 all'Università Nazarbayev in Kazakistan

Mutuo vantaggio, sviluppo inclusivo
Nel promuovere la costruzione della Nuova via della seta dobbiamo trattare i paesi lungo il suo percorso con onestà, mantenendo la nostra parola e mostrandoci risoluti nella nostra opera. Bisogna portare avanti collaborazioni di mutuo vantaggio permettendo a tali paesi di trarre beneficio dalla crescita economica cinese. Lo sviluppo deve essere inclusivo. È insieme che dobbiamo sostenere le opportunità di reciproco interesse, affrontare le sfide e creare prosperità.
Intervento del 4 novembre 2014 in occasione dell'ottava riunione della Commissione economica e finanziaria centrale

Loading...

Connessione reciproca, vantaggio complementare
La Nuova via della seta si basa sul principio della cooperazione, della costruzione congiunta e della condivisione. Non è chiusa ma bensì aperta ed inclusiva. Non è un assolo della Cina ma un canto corale di tutti i paesi che si trovano sul suo percorso. La costruzione della Nuova via della seta non vuole sostituire i meccanismi e le iniziative di cooperazione regionale già esistenti, ma punta a implementare strategie di sviluppo per una connessione reciproca e un vantaggio complementare.
Punto principale del discorso tenuto il 28 marzo 2015 al ritrovo annuale del Boao Forum for Asia

Scambi interpersonali, rapporti amichevoli
La connessione tra persone è un importante punto nella creazione della Nuova via della seta. Dobbiamo promuovere congiuntamente gli scambi economici e culturali, prestando a quest'ultimi una grandissima attenzione. Bisogna rispettare la storia culturale, i costumi e le abitudini dei popoli di ogni paese, rafforzando gli scambi amichevoli tra le persone delle nazioni lungo la Nuova via della seta e gettando così un'ampia base sociale per la sua costruzione.
Discorso del 29 aprile 2016 del 30esimo studio collettivo dell'Ufficio politico del Partito Comunista Cinese

L'apertura cinese non chiuderà mai le proprie porte
L'apertura cinese non chiuderà mai le proprie porte, dando il benvenuto ad ogni paese che desideri salire su questo treno in corsa dello sviluppo cinese. La Cina è pronta a collaborare con altre parti per assicurarsi che l'AIIB entri in funzione e svolga il suo ruolo il più presto possibile, contribuendo così alla crescita economica e al miglioramento della vita nei paesi in via di sviluppo. La Cina continuerà a dare il benvenuto alle nuove e vecchie istituzioni finanziarie dell'AIIB per la costruzione congiunta della Nuova via della seta.
Estratto dal discorso tenuto alla cerimonia di apertura della Asian Investment Infrastructure Bank il 16 gennaio 2016

Collaborazione win-win, sul rispetto reciproco
L'antica via della seta ha prosperato in tempi di pace ed è decaduta in tempo di guerra. La costruzione della Nuova via della seta necessita di un ambiente pacifico e stabile. Dobbiamo costruire un nuovo tipo di relazione internazionale che abbia al suo centro il reciproco vantaggio, che porti al dialogo e non allo scontro e che sia caratterizzato da collaborazioni sotto forma di amicizie piuttosto che alleanze. Tutti i paesi devono mostrare rispetto verso la sovranità, la dignità, l'integrità territoriale, i percorsi di sviluppo, i sistemi sociali, gli interessi primari e le principali preoccupazioni degli altri stati.
Discorso del 14 maggio 2017 alla Cerimonia di Apertura del Forum per la cooperazione internazionale della Nuova via della seta

Radicati nella storia ma rivolti al futuro
La costruzione della Nuova via della seta affonda le sue radici nella storia ma è proiettata al futuro. L'antica Via della seta incarna la ricerca da parte degli antenati di una vita migliore, ha promosso la connessione e gli scambi nel continente eurasiatico così come la comprensione reciproca tra oriente e occidente, fornendo un contributo importante allo sviluppo e al progresso della civiltà umana. Da questo possiamo trarre forza e insegnamenti, promuovendo la cooperazione pacifica, lo sviluppo inclusivo, l'apprendimento e il vantaggio reciproco, e creare insieme un futuro di prospettive più luminose.
Discorso del 15 maggio 2017 alla tavola rotonda della Cerimonia di Apertura del Forum per la coopera-zione internazionale della Nuova via della seta

Costruire una comunità dal futuro condiviso
La costruzione della Nuova via della seta è il modo della Cina per partecipare a una cooperazione globale aperta, migliorare il sistema di governance economica globale, promuovere la prosperità di uno sviluppo congiunto e la costruzione di una comunità umana dal futuro condiviso.
Discorso tenuto il 27 agosto 2018 in occasione del Simposio per il quinto anniversario della costruzione della Nuova via della seta

Da pennellate a mano libera a una pittura meticolosa
Xi Jinping ha sottolineato che negli ultimi anni è stata completata la costruzione congiunta del layout generale della Nuova via della seta. In futuro si passerà da “disegni a mano libera a meticolose pennellate”, concentrandosi con grande attenzione sui dettagli e i punti chiave.
Discorso tenuto il 27 agosto 2018 in occasione del Simposio per il quinto anniversario della costruzione della Nuova via della seta

Nata dalla Cina ma che appartiene al mondo
La Nuova via della seta punta a costruire una nuova piattaforma di cooperazione win-win per la comunità internazionale. Questa iniziativa, nata dalla Cina ma che appartiene al mondo, si basa sui principi di cooperazione, costruzione congiunta e beneficio reciproco. Si impegna nella costruzione di un percorso di pace, prosperità, apertura, sostenibilità, innovazione e civiltà, offrendo nuove opportunità di sviluppo ai paesi che ne prendono parte. Gli investimenti stranieri e la capacità produttiva della Cina, unita a cooperazioni nella costruzione di infrastrutture, hanno dato un forte impulso al processo di industrializzazione dei relativi paesi, promuovendo lo sviluppo socio-economico e la vita quotidiana delle persone locali. Speriamo sinceramente che tutti i paesi entrino a far parte della Nuova via della seta permettendole di portar maggior beneficio a tutti i popoli.
Discorso tenuto il 12 dicembre 2018, in occasione del meeting con gli ospiti stranieri all'Imperial Springs International Forum

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti