Real estate, il coronavirus costerà caro

1/7effetto covid-19 sugli immobili

Real estate, il coronavirus costerà caro

di Laura Cavestri

default onloading pic

Dodici miliardi. Tanto vale la “torta” italiana del Real Estate che l’inattesa serrata per arginare il diffondersi del coronavirus rischia di mettere in ginocchio. Dalla paralisi degli affitti e le difficoltà di liquidità di molti locatari, dal blocco del turismo (business e vacanziero) che ha un effetto diretto sulla tenuta di alberghi e affitti brevi, sino alle serrande abbassate dei negozi che hanno messo il freno agli acquisti ma anche alle catene di fornitura e alla logistica che vi sta dietro. Un universo complesso che si stava, in questi ultimi anni, riprendendo dopo la crisi economica del 2008, rischia di entrare di nuovo in un tunnel. E di pagarne un prezzo altissimo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati