Nautica

Realtà aumentata sugli yacht Sanlorenzo

di Filomena Greco

Smart. L'elmetto a realtà aumentata

1' di lettura

La realtà aumentata debutta sulle barche di lusso. Sanlorenzo, cantiere con sede ad Ameglia (La Spezia), specializzato nella realizzazione di grandi yacht, ha lanciato lo Smart helmet. Sviluppato dal team di ricerca e information technology dell’azienda, l’elmetto è un device che integra tre tecnologie: un visore, un sistema di trasmissione di segnale efficace anche in ambienti schermati e un applicativo di comunicazione per il collegamento con le stazioni di lavoro dei tecnici del service Sanlorenzo. In pratica, il sistema consente la comunicazione audio e video in alta definizione, e con realtà aumentata, tra un operatore a bordo che indossa lo Smart helmet e i tecnici del service presenti in cantiere. Obiettivo: rendere più agevoli ed efficienti le operazioni di assistenza. L’elmetto permette, infatti, all’utilizzatore a bordo di trasmettere ciò che vede, in videochiamata, al tecnico del service, consentendogli di valutare immediatamente il problema .L’operatore può dunque fornire assistenza completa, in tempo reale, alla persona a bordo, anche a migliaia di chilometri di distanza.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti