confermato summit lega-ms5

Reddito di cittadinanza e quota 100, domani decreto in Cdm. Anticipo tfr senza costi per gli statali


default onloading pic

2' di lettura

«Tanti gli impegni che mi aspettano a partire da domani. Innanzitutto avremo un consiglio dei ministri importantissimo. Approveremo il decreto che contiene i due provvedimenti chiave di questo governo: il reddito di cittadinanza e quota 100 , misure che molti italiani aspettano da tempo e che finalmente diventeranno leggi dello Stato». L’annuncio arriva su Facebook dal premier Giuseppe Conte, rientrato a Roma dalla visita di due giorni in Ciad. Confermato per domani anche il summit a Palazzo Chigi al quale parteciperanno il premier Conte e i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, ma non si esclude la presenza di altri ministri.

PER SAPERNE DI PIÙ: Reddito di cittadinanza, arriva la norma «anti furbetti»: escluso chi si dimette

In relazione al decreto, fonti di governo assicurano che non c’è «nessun problema sul fronte del trattamento di fine rapporto per gli statali, in relazione a quota 100 sulle pensioni». E che «secondo il testo che è in via di perfezionamento in queste ore - spiegano - il tfr sarà quasi interamente erogato immediatamente a chi va in pensione. Questo sarà possibile grazie a un accordo tra Stato e le banche senza alcun onere a carico del lavoratore. La parte residuale sarà erogato secondo le norme previste dalla legge».

Terremoto, Conte: trovata soluzione per casette
Su Facebook Conte spiega poi di essere stato «in continuo contatto con il sottosegretario Crimi, delegato a seguire le aree terremotate» e che «domani pomeriggio incontrerò a P.Chigi i governatori di Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria». «Un incontro a cui tengo in maniera particolare - continua -, parleremo dei problemi legati alla ricostruzione» e del «tessuto produttivo» e della «soluzione che abbiamo trovato, anche insieme alla Protezione Civile, per rendere agibili quelle casette che hanno evidenziato criticità per l'umidità trasudata dai pavimenti».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...