bandi aperti

Regioni a sostegno della finanza aziendale

Minibond in Campania, contributi in Piemonte e prestiti nel Lazio

di Giuseppe Arleo


default onloading pic

2' di lettura

Campania, Piemonte, Emilia Romagna e Lazio puntano a sostenere, con strumenti anche innovativi, le imprese presenti sui rispettivi territori.

La misura «Garanzia Campania Bond» ha l’obiettivo di sostenere le imprese del territorio regionale campano, attraverso prestiti e finanziamenti a medio e lungo termine senza garanzie reali e a tassi più convenienti. Con l’emissione, quindi, di minibond per un totale di 148 milioni di euro, da parte delle Pmi, sottoscritti poi da investitori istituzionali con la copertura del rischio fino al 25% del portafoglio. Sono finanziabili gli investimenti in beni materiali ed immateriali. Le domande si possono presentare fino al 9 dicembre.

In Piemonte sono previsti incentivi a fondo perduto al consolidamento e crescita delle start up. Possono presentare la richiesta di contributi le imprese che siano in possesso del requisito di «start up innovativa», iscritte in Camera di commercio all’apposito registro, che abbiano sede operativa nel territorio piemontese e che abbiano la dimensione di piccola impresa. Il massimale ottenibile a fondo perduto, per investimenti in beni materiali ed immateriali, è compreso tra 150mila e 500mila euro, a copertura del 100% delle spese ammissibili in domanda.

Rimanendo in Piemonte si registra la riapertura del «Fondo Tranched Cover» riguardante la messa a disposizione di garanzie pubbliche, al fine di favorire l’accesso a finanziamenti chirografari. In sostanza, in presenza di investimenti in beni strumentali, processi di capitalizzazione aziendale e fabbisogni di capitale circolante, con durata dai 18 ai 60 mesi a seconda della tipologia di investimenti, viene emessa una garanzia pubblica a costo zero.

In Emilia Romagna è prorogato il bando per i contributi alla promozione degli investimenti ad alto contenuto tecnologico e occupazionale. La nuova scadenza prevista per la presentazione delle domande è il 6 dicembre 2019.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...