ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati

Regno Unito, le dimissioni di Truss basteranno a evitare il taglio del rating sul debito?

Nella serata di venerdì 21 atteso il verdetto sia di Moody’s che di S&P. La “vacatio” al Governo potrebbe indurre a un rinvio, ma il deterioramento economico preoccupa le agenzie di rating. E anche Dbrs anticipa la review «con implicazioni negative»

di Alessandro Graziani

(AFP)

2' di lettura

Sul Regno Unito incombe la tegola del taglio del rating sul debito sovrano. Ormai è questione di ore: nella serata di venerdì 21 ottobre è previsto il verdetto sia di Moody's che di S&P. Il pronunciamento delle due agenzie era in calendario da tempo e solo per caso arriverà il giorno successivo alle dimissioni da Downing Street della Premier Liz Truss.

L'imprevisto “vuoto” di Governo porterà, per motivi di opportunità, a un rinvio del verdetto sul rating? Quando il Governo Truss poche settimane...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti