Renault Megane E-Tech Electric, 10 cose da sapere sul nuovo crossover elettrico francese

10/12Auto

Renault Megane E-Tech Electric, Adas e allestimenti

La vettura monta 26 dispositivi di assistenza alla guida, tra cui le novità: Active Driver Assist (guida autonoma di 2° livello, abbina Cruise Control Adattivo contestuale con Stop & Go e funzione di assistenza al mantenimento del centro corsia), Rear Automatic Emergency Breaking (frenata automatica emergenza posteriore), Occupant Safety Exit (allerta ostacolo in uscita dal veicolo), Multiview Camera 360° 3D, Smart Rear View Mirror. I 3 livelli di equipaggiamento: Equilibre, Techno, Iconic, disponibili con batteria EV40 e EV60 + 2 versioni per la clientela professionale: Evolution ed Evolution Extended Range. Quest'ultima abbina batteria EV60 con motore da 130 cv per un'autonomia fino a 470 km WLTP. L'Active Driver Assist abbina l'Adaptive Cruise Control contestuale con Stop & Go alla funzione di assistenza al mantenimento del centro di corsia. Se le tecnologie dell'Adaptive Cruise Control sono invariate, questo è configurato di default in modalità Auto, per adattarsi automaticamente alla velocità identificata dalla telecamera e dal sistema di navigazione.

L'Active Driver Assist utilizza, inoltre, i dati di geolocalizzazione e specifiche mappe che comprendono, in particolare, le rotatorie spesso presenti nelle strade interurbane, ma anche i limiti di velocità e le curve pericolose. Oltre a segnalare sul driver display questi eventi, la Mégane E-Tecg Electric è in grado di decelerare automaticamente, quando si avvicina ad una rotatoria per poi accelerare fino alla massima velocità consentita, dopo averla superata. Il veicolo si adatta automaticamente ai limiti di velocità vigenti, ad esempio, quando è necessario passare da 130 a 110 km/h.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti