hotellerie

Resort di lusso, il CastaDiva sul Lago di Como diventerà un Mandarin Oriental

di Marika Gervasio

1' di lettura

Il gruppo Mandarin Oriental arriva sul Lago di Como: ha infatti annunciato che prenderà in gestione il CastaDiva Resort & Spa - acquisito nel 2017 da fondi gestiti da Attestor Capital LLP - che, nella primavera 2019, diventerà Mandarin Oriental Lake Como dopo una profonda ristrutturazione.

Si tratta del primo resort Mandarin Oriental in Europa occidentale e in Italia dove la catena alberghiera è già presenta a Milano, ma con un hotel.

Loading...

Situato sulla riva del Lago di Como ed incorniciato da giardini rigogliosi, il resort è un complesso di importanza storica che comprende 76 camere e suite all’interno di 9 ville del XIX secolo. Per un soggiorno all’insegna della totale riservatezza e relax, due delle ville potranno essere prenotate anche in esclusiva. Gran parte degli eleganti alloggi avranno la vista sul lago, che gli ospiti potranno ammirare dai propri balconi e terrazze.

Nella struttura si trovano quattro ristoranti e bar, tra cui una terrazza in riva al lago dove pranzare e cenare all’aperto, un’ampia Spa con piscina interna e una esterna galleggiante sul lago.

«Il lago di Como è da sempre una delle mete più ambite dai viaggiatori italiani e internazionali - afferma James Riley, group chief executive di Mandarin Oriental Hotel Group - e collaboreremo con i nostri partner per creare uno dei più esclusivi resort in Italia».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti