ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTelecomunicazioni

Rete unica, tempi più stretti: entro luglio l’offerta per Tim

Subito dopo il piano Labriola la proposta di Cdp e fondi per gli asset dell'ex monopolista. L'obiettivo: rendere vincolante l'accordo prima della scadenza del 31 ottobre

di Andrea Biondi e Marigia Mangano

(Imagoeconomica)

4' di lettura

Un mese di tempo. Tanto ci vorrà, secondo quanto riferito al Sole 24 Ore da fonti qualificate, per rendere “vincolante” il dossier della Rete Unica tra Tim e Open Fiber. Entro luglio, sarebbe stabilito nel memorandum of understanding siglato da Tim, Open Fiber, Cdp, Kkr e Macquarie, dovrebbe infatti concretizzarsi l'offerta da parte dei potenziali compratori per la società della rete di Tim.

Questo passaggio, evidentemente, sarà possibile solo dopo la presentazione del piano industriale...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti