Condono, le 4 proposte della Lega dal contante «al saldo e stralcio»

4/5Politica Economica

Riapre la sanatoria delle liti pendenti

Il contenzioso

Sconti più elevati per chi vince

Si profila una riapertura della sanatoria sulle liti pendenti che, pur ancora in assenza di un bilancio delle Entrate, sembra aver riscosso un alto gradimento sia per le percentuali di pagamento che potevano arrivare dal 90% se ancora non c'era stata la pronuncia in primo grado fino al 5% in caso di doppia soccombenza del Fisco dopo i primi due gradi di giudizio sia per la possibilità di saldare il conto in un massimo di 20 rate trimestrali in cinque anni

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti