pelletteria

Ricavi di Orciani trainati dalle borse

di G.Cr.

(12963)

2' di lettura

«Un sogno che si avvera, in un momento magico per il marchio e l’azienda». Claudio Orciani parla così del primo monomarca in Italia, aperto al pubblico a Milano da sabato scorso e che sarà inaugurato ufficialmente dopodomani, in piena settimana della moda, in via Spiga, seconda solo a Monte Napoleone per lo shopping di lusso e forse più adatta a un brand come Orciani.

«Ho iniziato più di 30 anni creando una cintura perfetta per me: quelle che trovavo nei negozi non mi piacevano – spiega lo stilista e imprenditore marchigiano –. Da allora il marchio Orciani è diventato un punto di riferimento per le cinture, in particolare da uomo, e abbiamo sviluppato know how e creatività uniche per un’azienda fino a pochi anni fa monoprodotto. Ma negli ultimi due anni sono state le borse da donna a trainare i ricavi e la boutique milanese è solo per loro, almeno in questa prima fase».

Loading...

Borsa Lola, made by Orciani

Accanto alle cinture, Orciani ha collezioni di piccola pelletteria e borse da uomo, ma sono i modelli da donna ad aver conquistato il mercato: il fatturato 2016 è stato di 12 milioni, in crescita del 20% rispetto al 2015. Due i motivi, secondo Claudio Orciani: «Il primo è l’ingresso in azienda delle mie due figlie. Una si occupa di stile, l’altra di marketing: lavorano con una passione che forse nemmeno io avevo quando ho iniziato e si completano a vicenda. I risultati si vedono: le collezioni sono più fresche, gioiose, originali e i piani di aumento dell’export, oggi circa al 30%, sono migliorati e ora sono seguiti dalla mia figlia più portata agli aspetti commerciali, che in questi giorni è negli Stati Uniti per rafforzare Orciani nei department store».

Il secondo successo delle borse Orciani è legato al rapporto qualità-prezzo: «È lo spirito del tempo e non dipende dalla ricchezza delle persone. I consumatori, specie i Millennials, cercano una corrispondenza tra valore e prezzo e la sanno riconoscere».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti