I rider sono lavoratori autonomi ma anche subordinati

1/8contratti

I rider sono lavoratori autonomi ma anche subordinati

di Matteo Prioschi


default onloading pic
(FOTOGRAMMA)

Sono lavoratori autonomi, ma per alcuni aspetti sono assimilati a quelli subordinati. Il decreto legge 101/2019 ha introdotto delle tutele specifiche per i rider o ciclofattorini, diventati agli occhi di politici e opinione pubblica, una categoria di lavoratori simbolo dell'evoluzione del mondo del lavoro e meritevoli di norme specifiche.

Si tratta comunque di una parte limitata, il 15%, dei Gig workers che operano in Italia tramite piattaforma digitale, ma probabilmente sono più visibili di altri o ritenuti più vulnerabili. Dal 3 ottobre, però, possono contare su protezioni ad hoc, alcune immediatamente operative, altre posticipate

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...