ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùla bozza

Riforma giustizia, Csm indicherà priorità dell’azione penale


default onloading pic

1' di lettura

Sarà il Csm a indicare alle procure i criteri in base ai quali definire le priorità dell' azione penale, cioè a quali reati dare la precedenza. Lo prevede la bozza sul processo penale contenuta nella riforma della giustizia, che il ministro Alfonso Bonafede si appresta a presentare al Consiglio dei ministri. Una misura che ha sollevato le proteste dei penalisti. Resterebbe anche ferma l’ipotesi di intervenire sul sistema elettorale con il sorteggi.

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti