Pensioni, ecco tutte le opzioni sul tavolo per il dopo quota 100

4/6Politica Economica

Riforma della previdenza/ Il meccanismo flessibile d’uscita a partire da 62 o 63 anni

default onloading pic
(yingyaipumi - stock.adobe.com)

Una delle ipotesi che andrà soppesata con attenzione è quella del ricorso a un meccanismo flessibile d'uscita a partire da 62, o 63, anni d'età anagrafica e almeno 36, o 37, anni di contribuzione con una penalizzazione del trattamento di circa il 2,8-3% per ogni anno d'anticipo rispetto al limite dei 67 anni per il pensionamento di vecchiaia.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti